Involtini di porri con lenticchie

Involtini di porri con lenticchie

La ricetta degli involtini di porri con lenticchie è una bontà da gustare come secondo piatto o come antipasto. L’idea è nata sbirciando sul web, ho visto queste ricette di involtini e ho voluto provare a farne una mia. I porri vengono visti in cucina solitamente come un ingrediente marginale, da utilizzare per soffritti i zuppe, in realtà il loro gusto delicato si adatta benissimo anche a piatti dove il porro stesso fa da protagonista. Infatti sono delle verdure estremamente versatili, ottimi cucinati anche come contorno soprattutto al forno. In questo modo avrete un piatto gustoso in poco tempo e con il minimo sforzo 🙂

Porri e lenticchie

I porri non rientrano tra gli ortaggi più invitanti, almeno cucinati lessi intendo, ma cotti al forno con un buon ripieno di legumi eccoli diventare una portata sfiziosa. Inoltre il porro è una verdura molto salutare, è diuretico, disintossicante e fornisce un buon numero di fibre, vitamine e minerali. La maggior parte di queste proprietà è contenuta nelle foglie verdi e in quelle dure più esterne, che solitamente vengono eliminate. Per non perdere tutte queste sostanze con le foglie verdi potete cucinare del brodo vegetale, mentre quelle bianche più esterne sono perfette per questa ricetta degli involtini di porri 🙂

Involtini di porri

Per un gusto più deciso potete mettere spezie a piacere, oppure potete optare per una consistenza diversa riducendo le lenticchie in crema.
Se vi piace il porro guardate anche la mia ricetta del riso integrale con porri, curry e sesamo.

Ingredienti per 4 persone

  • 350gr di lenticchie
  • 4 porri
  • 3 carote
  • 8gr di zenzero fresco
  • foglie di salvia q.b.
  • peperoncino
  • sale
  • pepe

  1. Per prima cosa cuocete le lenticchie secondo le istruzioni che trovate sulla confezione.
  2. Tagliate le parti verdi dei porri, eliminate le radici e sciacquateli bene sotto acqua corrente.
  3. Immergeteli per 3-4 minuti in acqua bollente per farli ammorbidire, poi passateli in una ciotola con del ghiaccio.
  4. Una volta freddi sfilate le guaine più esterne (quelle più dure) che useremo come involucri per i nostri involtini. Tagliate a rondelle il resto dei porri che utilizzeremo per il ripieno.
  5. In una padella fate rosolare con un filo d’olio il resto dei porri con il peperoncino, lo zenzero e le carote tagliate a dadini.
  6. Aggiungete le lenticchie cotte, aggiustate di sale e pepe e amalgamate bene.
  7. Per ultimo aggiungete le foglie di salvia spezzettate e lasciate raffreddare.
  8. Una volta che il ripieno è freddo asciugate bene le guaine e riempitele con il mix di lenticchie.Infornate a 160° per 20 minuti.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*